23 MAGGIO, IL COMUNE DI CEPAGATTI PARTECIPA ALLA GIORNATA DELLA LEGALITÁ E RICORDA LA STRAGE DI CAPACI

Data:
22 Maggio 2020
Immagine non trovata
Un lenzuolo bianco esposto domani dal palazzo del municipio e un minuto di silenzio alle 17.57: così il 23 maggio i sindaci italiani ricorderanno Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Paolo Borsellino e gli uomini delle loro scorte, nel ventottesimo anniversario della strage di Capaci.
E' questa l'iniziativa lanciata dalla Fondazione Falcone e dall'ANCI, alla quale il Comune di Cepagatti aderisce.
"Nonostante l'emergenza sanitaria abbia cancellato tanti appuntamenti riteniamo doveroso partecipare a questa giornata simbolo" dichiara il Sindaco Gino Cantò . Per questo domani pomeriggio il Sindaco Gino Cantò a nome di tutto il Consiglio Comunale insieme con il Comandante dell'arma dei Carabinieri Giustino Di Tizio e il Comandante dei Vigili Urbani Antonio Di Virgilio ricorderá con un minuto di silenzio e raccoglimento le vittime di mafia, rendendo omaggio a chi ha compiuto fino in fondo il proprio dovere, servendo lo Stato fino all'estremo sacrificio.
Invitiamo tutta la comunitá a ritrovarsi idealmente unita, alle 17.57, per ricordare insieme le vittime della strage di Capaci e ribadire l'impegno comune di Istituzioni e cittadini nel contrasto delle mafie.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 17 Maggio 2021